Chiudi

Vaccinazioni obbligatorie: indicazioni per l’anno scolastico 2017/2018
(Aggiornato al 06/09/2017)

 

Dopo le modifiche introdotte in sede di conversione legislativa del DECRETO-LEGGE 7 giugno 2017, n. 73 “Disposizioni urgenti in materia di prevenzione vaccinale”, le vaccinazioni obbligatorie, secondo le indicazioni del Calendario allegato al Piano nazionale di prevenzione vaccinale vigente (età 0-16 anni) e in riferimento alla coorte di appartenenza, sono di seguito indicate:

§   anti-poliomielitica

§   anti-difterica

§   anti-tetanica

§   anti-epatite B

§   anti-pertosse

§   anti Haemophilus influenzae tipo B

§   anti-morbillo

§   anti-rosolia

§   anti-parotite

§   anti-varicella (solo a partire dai nati 2017. La vaccinazione viene offerta dopo il 13° mese di vita del bambino)


Non sono invece obbligatorie ma “fortemente raccomandate”  le vaccinazioni:

§  anti-meningococco B

§  anti-meningococco C

§  anti-rota virus

§  anti-pneumococco

 

Sono esonerati dall’obbligo di vaccinazione:

§  i soggetti immunizzati per effetto della malattia naturale;

§  i soggetti che si trovano in specifiche condizioni cliniche documentate, attestate dal Medico di medicina generale o dal Pediatra di libera scelta. 


 


Indicazioni per l’anno scolastico 2017/2018

Al fine dell’iscrizione del minore (da 0 a 16 anni) alla scuola dell’obbligo, alle scuole dell’infanzia, all’asilo nido i genitori o i tutori devono consegnare almeno uno dei documenti riportati in tabella in base allo stato vaccinale del proprio figlio (regolarmente vaccinato o non vaccinato/parzialmente vaccinato).

 

 

STATO VACCINALE

DOCUMENTAZIONE

VALIDITA’

Vaccinato - In linea con quanto richiesto dall’obbligo vaccinale

Dichiarazione sostitutiva dell’atto di notorietà (cosiddetta “autocertificazione”); scarica il modulo e la tabella utile per la verifica dell’adempimento dell’obbligo vaccinale

Assolve temporaneamente il debito, ma entro il 10 marzo 2018 dovrà essere presentato il certificato vaccinale (o libretto di vaccinazione)

Certificato vaccinale rilasciato dal Servizio vaccinale ASST.
Per la richiesta via mail del certificato vaccinale (solo per nido e scuola materna del Comune di Milano), clicca qui

Assolve il debito per l’Anno Scolastico 2017/2018

Libretto di vaccinazione rilasciato dal Servizio vaccinale ASST e relativa fotocopia (che verrà trattenuta dalla scuola)

Assolve il debito per l’Anno Scolastico 2017/2018

 

Non vaccinato e/o vaccinato parzialmente - Non in linea con quanto richiesto dall’obbligo vaccinale

Formale richiesta di appuntamento da parte del genitore al Servizio vaccinale della ASST
(clicca qui per i dettagli in merito alle modalità di inoltro della richiesta individuate dalle ASST)

Assolve il debito ma dovrà essere successivamente presentato certificato vaccinale (o libretto di vaccinazione) una volta effettuate le vaccinazioni mancanti.

Documentazione comprovante l’avvenuta immunizzazione per pregressa malattia rilasciata gratuitamente dal Pediatra di Famiglia o dal Medico di Medicina Generale

Assolve il debito per l’Anno Scolastico 2017/2018

Documentazione comprovante la presenza di controindicazioni alla vaccinazione, temporanee o permanenti, rilasciata gratuitamente dal Pediatra di Famiglia o dal Medico di Medicina Generale

Assolve il debito per l’Anno Scolastico 2017/2018 in caso di controindicazione permanente.

Per le controindicazioni temporanee dovrà essere successivamente presentato certificato vaccinale (o libretto di vaccinazione) una volta effettuate le vaccinazioni mancanti.


 

Clicca qui per la richiesta di appuntamento da parte del genitore al Servizio vaccinale della ASST.

 

Tale documentazione deve essere presentata:

- entro il 10 settembre p.v. per l’iscrizione a Nidi e Scuole Materne;

- entro il 31 ottobre p.v. per la scuola dell’obbligo.

 

Per chi ha presentato l’autocertificazione, deve essere comunque consegnata alle scuole, entro il 10 marzo 2018, idonea documentazione attestante le vaccinazioni effettuate.

 

 

Si ricorda che, ai fini dell’autocertificazione, è possibile consultare lo stato delle vaccinazioni del proprio figlio attraverso la Carta Regionale dei Servizi - CRS (link web https://www.crs.regione.lombardia.it/citt-ssc/goFascicolo.udg; link mobile https://www.crs.regione.lombardia.it/msanita).

Per conoscere come accedere ai servizi on-line della CRS, seguire le indicazioni riportate nella pagina dedicata.

 

Per ulteriori informazioni sulle vaccinazioni obbligatorie e raccomandate consulta il sito di Regione Lombardia Wikivaccini (http://www.wikivaccini.com/)


Vai alla pagina di Regione Lombardia per la scheda informativa rivolta ai cittadini: obblighi vaccinali - prime indicazioni operative

Vai alla pagina del Ministero della Salute dedicata alle vaccinazioni obbligatorie 

Vai all'elenco dei centri vaccinali della città di Milano 

 

 




TitoloData Inizio ValiditaFile
Modulo autocertificazione 21/08/2017
Tabella per controllo adempimento obbligo vaccinale 21/08/2017


Torna su