Chiudi

Gatti



Filtra Ricerca
AmbitoServizioDescrizioneSedi e Modalità Dettaglio
Legnano-MagentaSterilizzazione gatti – controllo demografico gatti di coloniaLe colonie di gatti liberamente viventi sul territorio devono essere censite nell'Anagrafe degli Animali da Affezione. Chiunque gestisce una colonia (tutor) o ne conosce l'esistenza, può segnalarla all'ATS od al Comune competente. L'ATS, in seguito a sopralluogo, inserisce i dati della colonia nell'AAA. I gatti viventi nella colonia devono essere sterilizzati a cura dell'ATS e con la collaborazione dei cittadini e delle Associazioni Protezionistiche. A tal fine, previo appuntamento e con la collaborazione del tutor della colonia o con chi si rende disponibile, si procede alla cattura dei gatti ed al loro trasporto presso gli ambulatori dei Centri di Sanità Pubblica Veterinaria dell'ATS per la sterilizzazione. I gatti sterilizzati ed identificati con microchip e apicectomia (foro auricolare di riconoscimento) vengono riammessi nella colonia di origine.Vedi dettaglio
LodiSterilizzazione gatti – controllo demografico gatti di coloniaLe colonie di gatti liberamente viventi sul territorio devono essere censite nell'Anagrafe degli Animali da Affezione. Chiunque gestisce una colonia (tutor) o ne conosce l'esistenza, può segnalarla all'ATS od al Comune competente. L'ATS, in seguito a sopralluogo, inserisce i dati della colonia nell'AAA. I gatti viventi nella colonia devono essere sterilizzati a cura dell'ATS e con la collaborazione dei cittadini e delle Associazioni Protezionistiche. A tal fine, previo appuntamento e con la collaborazione del tutor della colonia o con chi si rende disponibile, si procede alla cattura dei gatti ed al loro trasporto presso gli ambulatori dei Centri di Sanità Pubblica Veterinaria dell'ATS per la sterilizzazione. I gatti sterilizzati ed identificati con microchip e apicectomia (foro auricolare di riconoscimento) vengono riammessi nella colonia di origine.Vedi dettaglio
Melegnano-MartesanaSterilizzazione gatti – controllo demografico gatti di coloniaLe colonie di gatti liberamente viventi sul territorio devono essere censite nell'Anagrafe degli Animali da Affezione. Chiunque gestisce una colonia (tutor) o ne conosce l'esistenza, può segnalarla all'ATS od al Comune competente. L'ATS, in seguito a sopralluogo, inserisce i dati della colonia nell'AAA. I gatti viventi nella colonia devono essere sterilizzati a cura dell'ATS e con la collaborazione dei cittadini e delle Associazioni Protezionistiche. A tal fine, previo appuntamento e con la collaborazione del tutor della colonia o con chi si rende disponibile, si procede alla cattura dei gatti ed al loro trasporto presso gli ambulatori dei Centri di Sanità Pubblica Veterinaria dell'ATS per la sterilizzazione. I gatti sterilizzati ed identificati con microchip e apicectomia (foro auricolare di riconoscimento) vengono riammessi nella colonia di origine.Vedi dettaglio
MilanoSterilizzazione gatti – controllo demografico gatti di coloniaLe colonie di gatti liberamente viventi sul territorio devono essere censite nell'Anagrafe degli Animali da Affezione. Chiunque gestisce una colonia (tutor) o ne conosce l'esistenza, può segnalarla all'ATS od al Comune competente. L'ATS, in seguito a sopralluogo, inserisce i dati della colonia nell'AAA. I gatti viventi nella colonia devono essere sterilizzati a cura dell'ATS e con la collaborazione dei cittadini e delle Associazioni Protezionistiche. A tal fine, previo appuntamento e con la collaborazione del tutor della colonia o con chi si rende disponibile, si procede alla cattura dei gatti ed al loro trasporto presso gli ambulatori dei Centri di Sanità Pubblica Veterinaria dell'ATS per la sterilizzazione. I gatti sterilizzati ed identificati con microchip e apicectomia (foro auricolare di riconoscimento) vengono riammessi nella colonia di origine.Vedi dettaglio

Sterilizzazione dei gatti liberamente viventi in colonia  
Gli interventi presso le colonie, in seguito a richiesta scritta inviata dai cittadini interessati, generalmente possono seguire diverse modalità organizzative, a seconda dell’organizzazione presente presso il Distretto competente per territorio.
La colonia deve essere censita ed inserita nell’Anagrafe degli Animali da Affezione da parte dell’ATS o del Comune. Nel censimento si individua anche la persona responsabile di riferimento (tutor della colonia).

Sterilizzazione o presenza di gatto ferito o visibilmente e gravemente malato
Per l’esecuzione di questi interventi è richiesta la collaborazione di chi segue la colonia o delle associazioni protezionistiche.
La collaborazione offerta è generalmente di tre tipi:

sola gestione delle trappole: il trasporto e la stabulazione possono essere effettuati "a proprie spese" servendosi delle associazioni o di servizi privati (tempi più rapidi), oppure in alcuni territori (ad esempio Milano città) tramite l’ATS (tempi tecnici maggiori). 
gestione delle trappole e trasporto dei gatti catturati presso le strutture che effettuano gli interventi: la stabulazione può essere effettuata "a proprie spese" servendosi delle associazioni o di servizi privati (tempi più rapidi), oppure tramite le strutture in disponibilità all’ATS (tempi tecnici maggiori). 
gestione delle trappole, trasporto per gli interventi e stabulazione post-operatoria: l'attesa trova limite solo in relazione al calendario delle prenotazioni delle sterilizzazioni. Le prenotazioni vanno concordate direttamente con i Distretti di competenza. 

TitoloData Inizio ValiditaFile
A241-MD002 Segnalazione colonia felina rev00 22/02/2017


Torna su