Chiudi

Dipendenze




L’Area Dipendenze dell’ATS svolge funzioni di programmazione e coordinamento di tutte le attività finalizzate alla prevenzione, alla cura, alla riabilitazione di persone con problemi di dipendenza da sostanze (droghe, alcool ecc.) e da comportamenti (gioco d’azzardo patologico, internet, shopping ecc.).

Le persone con questi problemi possono ricevere dall’ATS informazioni e indicazioni circa le tipologie di Servizi Pubblici (Sert e Noa) e Servizi accreditati (SMI) presenti sul territorio e sulle modalità di accesso e di intervento previste.

L’accesso ai servizi ambulatoriali è gratuito ed è rivolto non solo a chi vive direttamente il problema, ma anche a familiari, amici e conoscenti. I Servizi sono inoltre disponibili a fornire informazioni a chiunque sia interessato.

Oltre alla tutela della riservatezza dei propri dati (garantita dalla legislazione in tema di privacy), le persone che accedono ai Servizi possono avvalersi dell’anonimato, così come previsto dal Testo Unico delle leggi in materia di tossicodipendenza, DPR 309/90

Cosa fa ATS in relazione all’area DIPENDENZE?

- Programmazione, indirizzo e coordinamento delle attività della rete dell’ offerta costituita da: 

§ Servizi per le Dipendenze da Sostanze legali e illegali e Dipendenze Comportamentali (SERT/ NOA), afferenti alle ASST, e SMI gestiti dal privato sociale accreditato
§ Comunità Terapeutiche Riabilitative gestite da Enti Gestori Privati

- Programmazione, coordinamento ed indirizzo area della valutazione multidimensionale del bisogno

- Attività di prevenzione e promozione della salute 

- Osservatorio Territoriale Dipendenze 

- Raccolta dati relativi ai flussi istituzionali e raccordo con i soggetti erogatori che alimentano i flussi 

- Analisi, lettura e interpretazione dei dati, alimentati dagli Enti erogatori pubblici, dal Privato Accreditato e dagli Enti Gestori 

- Trasmissione dei flussi informatici istituzionali a Regione Lombardia e restituzione delle informazioni elaborate ai soggetti erogatori 

- Produzione di Report annuali consultabili sul sito di ATS

Secondo quanto previsto dalla LR 23/2015, i SERT (Servizi per le Tossicodipendenze) e i NOA (Nuclei  Operativi Alcologia) pubblici, fanno riferimento alle diverse Aziende SocioSanitarie Territoriali ASST del territorio della ATS: 

- ASST OVEST MILANESE, comprendente il territorio e le relative strutture sanitarie e sociosanitarie degli ex Distretti ASL di:
- Legnano 
- Magenta 
- Castano Primo 
- Abbiategrasso 

- ASST RHODENSE, comprendente il territorio e le relati¬ve strutture sanitarie e sociosanitarie degli ex Distretti ASL di:

- Rho 
- Garbagnate 
- Corsico 

- ASST NORD MILANO, comprendente il territorio degli ex Distretti 6 e 7 di Cinisello Balsamo e Sesto San Giovanni

- ASST MELEGNANO E DELLA MARTESANA, comprendente il territorio e le relative strutture della ex ASL di Milano 2 


- ASST DI LODI, comprendente il territorio e le relative strutture della ex ASL di Lodi 

Per quanto riguarda il territorio della Città di Milano, il nuovo modello organizzativo è in fase di definizione, e per questo la gestione dei Sert e dei NOA è ancora garantita direttamente dall’ATS.

La rete dell’offerta di cura nell’Area Dipendenze si compone inoltre di Comunità Terapeutiche Riabilitative, gestite da Gestori Privati, e accreditate a livello regionale: www.asl.milano.it

Sono inoltre attivi i Servizi Multidisciplinari Integrati (SMI), servizi ambulatoriale gestiti dal privato sociale accreditati dalla Regione Lombardia. Gli SMI offrono gli stessi programmi, attività e prestazioni rispondono agli stessi requisiti, sia strutturali che organizzativi, previsti dalla specifica normativa regionale. 

L’accesso è gratuito. Oltre alla tutela garantita dalla specifica legislazione sulla privacy, le persone che accedono agli SMI possono avvalersi dell’anonimato. L’elenco sul sito di Regione Lombardia.


TitoloData Inizio ValiditaFile
Nessun Documento Inserito


Torna su