Food Game 2022, Il 26 maggio ATS Milano organizza l’evento finale a San Donato Milanese

Pubblicato il 25/05/2022 alle 10:19
Ultima modifica: 25/05/2022 alle 10:19
Pubblicato il
25/05/2022

Milano, 25 maggio 2022 – ATS Città Metropolitana di Milano organizza l’evento finale di Food Game 2022, programma di promozione ai sani stili di vita che affronta i temi della sana alimentazione, della riduzione dello spreco alimentare, della sostenibilità e del movimento con metodologia di educazione tra pari per le scuole secondarie di secondo grado. L’incontro si terrà al Parco Enrico Mattei di San Donato Milanese giovedì 26 maggio 2022 dalle 10 alle 12.30. Sarà l’ultima sfida del percorso di "gioco" a tappe che si è svolto nel corso dell’anno scolastico e che ha coinvolto 15 classi di 9 istituti:

  • Liceo Primo Levi – San Donato Milanese (MI)
  • ITIS E. Mattei – San Donato Milanese (MI)
  • Liceo Giovanni Paolo I – Melegnano (MI)
  • IIS A. Cesaris – Casalpusterlengo (LO)
  • IPSIA Majorana - Cernusco sul Naviglio (MI) e Melzo (MI)
  • IIS Caterina da Siena - Milano
  • IIS Vilfredo Federico Pareto - Milano
  • Liceo R. Donatelli – B. Pascal - Milano
  • Liceo Preziosissimo Sangue - Milano

Ma non solo: l'evento si concluderà con la proclamazione delle squadre che si sono distinte nel corso di questo percorso.

FOOD GAME: UN PROGRAMMA CHE PROMUOVE SCELTE SALUTARI GIOCANDO

Il programma Food Game si articola come un gioco a squadre nel quale vengono affrontati temi come la promozione di una sana alimentazione, i vantaggi di una vita attiva e la correlazione tra stile alimentare e consumo delle risorse naturali (sostenibilità). È una proposta triennale per studenti delle scuole superiori del territorio ATS Città Metropolitana di Milano.

All’interno del percorso, ogni anno, gli studenti assumono un ruolo differente: le scuole che aderiscono, suddivise in squadre, giocano in Rete usando Instagram e YouTube, due tra i social network più popolare tra gli adolescenti.

Questo progetto ha anche lo scopo di valorizzare ogni singola personalità e garantisce "l'apprendimento divertendosi": le squadre sono, infatti, invitate ad approfondire i temi del gioco progettando delle azioni concrete nella vita quotidiana, prevalentemente a scuola ma non solo.

Ogni squadra dovrà realizzare 7 azioni chiamate “tappe” durante i mesi scolastici. Le tappe vengono valutate dal personale del servizio Igiene Alimenti e Nutrizione di dell’ATS e più saranno dei lavori completi, creativi e virali, più la squadra riceverà punti.

Ecco qualche esempio di tappe, preso direttamente dalle scorse edizioni: l'organizzazione di "Fruit Day a scuola", di una "Camminata multi-generazionale", "Farsi cuochi di un piatto salutare" o ancora "Produrre un murales sui temi del gioco". Le squadre possono scegliere tra 30 tappe differenti.

FOOD GAME SUI SOCIAL NETWORK

Non conosci Food Game? Scopri di più sul sito dei ATS e sui canali social: