Chiudi

RIENTRI DALL’ESTERO

Per i rientri dall’estero è possibile reperire tutte le informazioni aggiornate alla normativa vigente sulla seguente pagina dedicata del sito VIAGGIARE SICURI del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale. Su questo sito è possibile conoscere tutti gli obblighi e le eccezioni previsti (tamponi, isolamento, autodichiarazione, comunicazione al dipartimento di prevenzione) in base al paese di provenienza. Visita la pagina

ATTENZIONE: Dal 7 aprile al 30 aprile 2021, è in vigore l’Ordinanza 2 aprile 2021 del Ministro della Salute.
Tale Ordinanza prevede che tutti coloro che hanno soggiornato o transitato, nei 14 (quattordici) giorni antecedenti all'ingresso in Italia, in uno o più Stati e territori di cui all'elenco C, indipendentemente dall’esito del test molecolare o antigenico già richiesto per l’ingresso in Italia (vedere paragrafi successivi), devono sottoporsi anche a un periodo di 5 (cinque) giorni di quarantena presso l'abitazione o la dimora, previa comunicazione del proprio ingresso nel territorio nazionale al Dipartimento di prevenzione dell'azienda sanitaria competente per territorio. È obbligatorio, inoltre, effettuare un ulteriore test molecolare o antigenico al termine dei cinque giorni di quarantena. Si applicano le eccezioni già previste dall’art. 51 comma 7 del DPCM 2 marzo 2021.

 

Per comunicare il proprio ingresso in Italia al Dipartimento di Prevenzione dell'azienda sanitaria competente per territorio, tutte le persone, domiciliate nella provincia di Milano e di Lodi, devono registrarsi

 

devono registrarsi

     QUI

     HERE 

 

e compilare il modulo con i dati richiesti

 

Attenzione! Si precisa che devono registrarsi tutte le persone che rientrano in Italia, per cui ad esempio per un nucleo familiare devono registrarsi tutti i componenti, compresi i minori


 In caso di effettuazione del tampone al di fuori del Servizio Sanitario Regionale, la prestazione non è rimborsabile e il referto va trasmesso ad ATS al seguente indirizzo email: rientro@ats-milano.it Per i viaggiatori in arrivo a Linate è attivo il servizio coordinato da ATS Città Metropolitana di Milano, con accesso e aperture in corrispondenza dell'arrivo dei voli dai Paesi sopra indicati. Le attività di testing saranno garantite con la collaborazione delle strutture del Gruppo Ospedaliero San Donato. per ulteriori informazioni è disponibile il portale di Aeroporto di Linate

 E’ possibile scaricare il modello di autodichiarazione predisposto dal Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale al seguente link QUI

-------------------------------------------------------------------------------------

Si ricorda infine che per tutti:

In caso di insorgenza di sintomi COVID -19 obbligo di mettersi in isolamento e di segnalare tale situazione con tempestività al proprio medico.

--------------------------------------------------------------------------------------

 

 

 

Altre informazioni utili

Ministero della Salute

Ministero degli Esteri

Regione Lombardia



Torna su