Chiudi

Che cos'è il COVID? Come si trasmette?

 

La malattia causata dal virus SARS-CoV-2 è stata identificata dall’Organizzazione Mondiale della Sanità con il nome di COVID-19 (Coronavirus disease 2019). Le attuali evidenze suggeriscono che la trasmissione avviene da persona a persona. Quando la persona ammalata tossisce, starnutisce, parla o canta le secrezioni (goccioline-droplet) vengono rilasciate dalla bocca o dal naso. Le persone che sono a contatto stretto (distanza inferiore a  1 metro) con un soggetto infetto possono contagiarsi se le goccioline-droplet entrano nel naso, nella bocca e negli occhi. Misure preventive sono pertanto quelle di mantenere una distanza fisica di almeno 1 metro, lavarsi frequentemente le mani e indossare correttamente la mascherina. Le persone ammalate possono rilasciare le goccioline infette su oggetti e superfici, toccando queste superfici altre persone possono contagiarsi toccandosi occhi, naso e bocca con le mani contaminate (non ancora lavate). Questo è il motivo  per cui è essenziale lavarsi accuratamente e regolarmente le mani con acqua e sapone o un prodotto a base alcolica e pulire frequentemente le superfici.


(faq Ministero della salute ultima verifica 11/02/2021)

 

 




Torna su