Chiudi

Elenco Soggetti idonei per il ruolo di gestore per la presa in carico dei pazienti cronici e/o fragili

 

Il GESTORE 

  • è scelto direttamente dal cittadino che vorrà aderire al percorso di presa in carico;
  • diventa il titolare della presa in carico del cittadino;
  • garantisce il coordinamento e l’integrazione tra i differenti livelli di cura ed i vari attori che sono coinvolti per percorso di cura e assistenza del cittadino;
  • assicura l’erogazione di tutte le prestazioni dei livelli/patologie per cui si candida direttamente (con la propria organizzazione) o a livello di rete (mediante soggetti terzi con cui stipula appositi accordi).

La funzione di soggetto GESTORE può essere svolta da:

  •  COOPERATIVE DI MEDICI di Medicina Generale e Pediatri di Libra Scelta
  •  ENTI PUBBLICI (ASST, IRCCS, ASP)
  • ENTI PRIVATI ACCREDITATI (CASE DI CURA, IRCCS, CENTRI DIAGNOSTICI, SOCIO SANITARIO)

Il ruolo del GESTORE si riassume nelle seguenti principali attività:

  • sottoscrizione del patto di cura con il paziente;
  • valutazione multidimensionale del bisogno (VMD) 
  •  definizione del piano di assistenza individuale (PAI), personalizzato per ogni cittadino aderente;
  • case management, ossia una funzione di coordinamento gestionale-organizzativa sulle attività assistenziali del paziente attraverso una presa in carico proattiva, anche tramite la prenotazione delle prestazioni e il coordinamento dei diversi partner di rete necessari per l’attuazione del PAI;
  •  erogazione delle prestazioni previste dal PAI, direttamente o tramite partner di rete accreditati;
  •  monitoraggio dell’aderenza del paziente al percorso programmato.

Torna su