Chiudi

Rateizzazione e trattamento dei dati personali

Nell'ordinamento italiano la sanzione amministrativa è l'imposizione del pagamento di una somma di denaro prevista dalla legge per la violazione di una norma giuridica che costituisce illecito amministrativo.
Gli illeciti in materia di salute pubblica di competenza dell'ATS della Città Metropolitana di Milano comprendono un vasto ambito che spazia dall'igiene degli alimenti e dei luoghi di lavoro, alla tutela della salute dei non fumatori, alla corretta informazione sui prodotti posti in vendita negli esercizi commerciali, alle tematiche di natura veterinaria, etc.
Nel caso in cui il cittadino riceva un verbale di contestazione, un'ordinanza-ingiunzione o una cartella esattoriale può presentare istanza di audizione o scritti difensivi, può inoltre richiedere – se interessato - la rateizzazione della sanzione attraverso nota scritta o utilizzando apposita modulistica.

CONSENSO AL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI
In questa pagina sono descritte le modalità di gestione del portale dell’ATS della Città Metropolitana di Milano relativamente al trattamento dei dati personali degli utenti che lo consultano. Si tratta di un’informativa resa anche ai sensi dell’art. 13 del D. Lgs. n. 196/2003 “Codice in materia di protezione dei dati personali” a coloro che interagiscono con il sito dell’ATS, per la protezione dei dati personali accessibili in via telematica.

TitoloData Inizio ValiditaFile
A006-MS008 Consenso al trattamento dei dati personali per cittadino Emergenza rev00 20/05/2017
A006-MS007 Consenso al trattamento dei dati personali per cittadino- impedimento rev00 20/05/2017
A046-MD002 Persona fisica-Istanza di rateizzazione di sanzione amministrativa pecuniaria e contestuale dichiarazione sostitutiva unica rev00 20/04/2017
A046-MD001 Ente - Istanza di rateizzazione di sanzione amministrativa pecuniaria e contestuale dichiarazione sostitutiva unica rev00 20/04/2017
A006-MS009 Consenso al trattamento dei dati personali per i Minori rev00 02/04/2017
A006-MS006 Consenso al trattamento dei dati personali per il Cittadino rev00 02/04/2017


Torna su