Chiudi

Esenzioni

AGEVOLAZIONI PER PAGAMENTO TICKET DOVUTI E NON VERSATI

La Legge Regionale n. 23 del 28 dicembre 2018, ha previsto alcune forme agevolate per il pagamento di tutte le prestazioni fruite senza il possesso dei requisiti previsti per le seguenti esenzioni: E01; E02; E03;  E04;  E05;  E12;  E14;  E15

COME ADERIRE AI BENEFICI

1) PROCESSO VERBALE 

A) Chi ha ricevuto un Processo Verbale entro il 31.12.2018 può regolarizzare la propria posizione con il pagamento entro il 31.12.2019 ed in un’unica soluzione dell’importo corrispondente al ticket non versato, maggiorato degli interessi legali e delle spese del procedimento (con esonero quindi dal pagamento della sanzione amministrativa pecuniaria indicata nel verbale stesso). Decorso inutilmente il termine del 31.12.2019, l’ATS procede all’emissione di Ordinanza di Ingiunzione con irrogazione della sanzione amministrativa in misura maggiorata fino al triplo, rispetto a quella contenuta nel processo verbale.

B) Chi riceve un Processo Verbale nell’anno 2019 può regolarizzare la propria posizione con il pagamento entro il 30.04.2020 ed in un’unica soluzione dell’importo corrispondente al ticket non versato, maggiorato degli interessi legali e delle spese del procedimento (con esonero quindi dal pagamento della sanzione amministrativa pecuniaria indicata nel verbale stesso). Decorso inutilmente il termine del 30.04.2020, l’ATS procede all’emissione di Ordinanza di Ingiunzione con irrogazione della sanzione amministrativa in misura maggiorata fino al triplo, rispetto a quella contenuta nel processo verbale.

2) COME REGOLARIZZARE LA PROPRIA POSIZIONE IN MANCANZA DI UN PROCESSO VERBALE

 Coloro che non hanno ricevuto un Processo verbale entro il 31.12.2018 e ritengono di non essere in regola con il pagamento del ticket sanitario possono, al fine di regolarizzare spontaneamente la propria posizione debitoria, presentare richiesta di regolarizzazione entro il 31.12.2019, con sottoscrizione di un impegno a pagare:
- entro 30 giorni il solo importo del ticket;
- l’importo del ticket maggiorato degli interessi legali nel caso di pagamento rateale (interessi decorrenti dalla data della sottoscrizione dell’impegno sino all’estinzione del debito).
L’ammontare del ticket dovuto è calcolato senza procedere a scorporo di prestazioni per le quali sono previste altre esenzioni.
Per verificare la propria posizione rispetto ai ticket dovuti e non versati  è possibile inoltrare richiesta utilizzando il modulo proposto in fondo pagina

 
INFORMAZIONI DI SUPPORTO
 
Per qualsiasi necessità di chiarimenti e  informazioni, è possibile  inviare una mail al seguente indirizzo di posta elettronica: controlloesenzioni@ats-milano.it  o telefonare al n.  02/85788089 attivo dal lunedì al giovedì dalle ore 10.00 alle ore 12.00.

TitoloData Inizio ValiditaFile
Nessun Documento Inserito


Torna su