Chiudi

In questa sezione sono pubblicati i dati relativi le Dichiarazioni sostitutive e acquisizione d'ufficio dei dati conformemente all’ Art. 35, c. 3, Decreto Legislativo n. 33/2013.
Categorie

Filtra per
Visualizza Archivio


Cerca

Dichiarazioni sostitutive e acquisizione d'ufficio dei dati

CONTROLLO SULLE AUTOCERTIFICAZIONI (art. 71 DPR 445/2000) E ACCERTAMENTI D’UFFICIO/ACQUISIZIONE DIRETTA DI DATI (art. 43 DPR 445/2000)

Sezione riservata agli uffici della Pubblica Amministrazione, ai Gestori di Pubblici Servizi ed ai soggetti privati che necessitano di verificare i dati autocertificati.

UOC Attività Istituzionale e di Controllo
Direttore: avv. Giovanni Cialone
Tel.: 02/8578.2389
Fax: 02/8578.2029
e-mail: attivistico@ats-milano.it

Dal 1° gennaio 2012 le pubbliche amministrazioni non possono richiedere né accettare certificati dai propri utenti (cittadini e/o imprese) in quanto le informazioni contenute nei certificati sono già in possesso di un ufficio pubblico, e sono tenute ad accettare, al posto dei certificati, le dichiarazioni rese personalmente dall'interessato e firmate sotto la propria responsabilità (art. 46 del d.P.R. n. 445/2000).
Nei rapporti con gli uffici della pubblica amministrazione e con i gestori di pubblici servizi i certificati sono sempre sostituiti dalle autocertificazioni.
Per quanto riguarda i soggetti privati, i controlli sulle autocertificazioni potranno essere effettuati solo su espresso consenso del dichiarante. La richiesta di controllo proveniente dal soggetto privato dovrà, quindi, essere corredata dal consenso del dichiarante. (art. 71, comma 4, del d.P.R. n. 445/2000)

TEMPI
Le verifiche di veridicità saranno eseguite entro 30 giorni dal ricevimento della richiesta.

COME SI RICHIEDE
Le pubbliche amministrazioni, i gestori di pubblici servizi ed i privati possono inviare all’ATS della Città Metropolitana di Milano le richieste di controllo sulla veridicità dei dati ad esse/i autocertificati, utilizzando l’apposita modulistica.

Documentazione
La documentazione dovrà essere presentata secondo le seguenti modalità e contenere obbligatoriamente i seguenti elementi:

- essere predisposta su carta intestata del richiedente, secondo i modelli di seguito indicati;
- indicare espressamente l’oggetto, ossia “richiesta di accertamento d'ufficio (ai sensi dell’art. 43 del d.P.R. n. 445/2000)” – per le pubbliche amministrazioni o per i gestori di pubblici servizi – oppure “richiesta verifica dichiarazioni sostitutive” (ai sensi dell’art. 71 del d.P.R. n. 445/2000)” – per le pubbliche amministrazioni, i gestori di pubblici servizi ed i privati –;
- riportare il cognome, il nome, la qualifica, la firma, i recapiti telefonici e l’indirizzo e-mail del richiedente;
- la firma deve essere accompagnata dal nome del sottoscrittore con l’indicazione della relativa qualifica e deve essere allegata copia del documento di identità, ove non vi sia stata sottoscrizione digitale;
- riportare il numero di protocollo e la data;
- essere accompagnata dalla dichiarazione sostitutiva per cui è richiesta la verifica di veridicità;
- indicazione esatta dei dati anagrafici del soggetto che ha rilasciato la dichiarazione e indicazione puntuale del dato da verificare;
- l’ufficio di provenienza;
- consenso scritto del dichiarante (per i controlli richiesti da parte di soggetti privati).

DOVE RIVOLGERSI
Le richieste possono essere:

• inviate al seguente indirizzo di posta elettronica certificata (PEC): protocollogenerale@pec.ats-milano.it;
• presentate a mano al Protocollo Generale dell’ATS della Città Metropolitana di Milano, sito in Corso Italia n. 52 - 20122 Milano;
• spedite via posta al seguente indirizzo: ATS della Città Metropolitana di Milano - Ufficio Controllo Autocertificazioni - Corso Italia n. 52 - 20122 Milano;
• tramite posta elettronica ordinaria (PEO), allegando la propria carta di identità, al seguente indirizzo: attivistico@ats-milano.it.

Modulistica
- A005-MD007 “Richiesta controllo veridicità autocertificazione”;
- A005-MD008 “Richiesta acquisizione informazioni”.




 

 


In Pubblicazione dal:08/05/2017 al: 31/12/2022
Stato : Pubblicata
< INDIETRO  1 di 1  Succ. >


Torna su