Interventi residenziali per persone affette da Sclerosi Laterale Amiotrofica (SLA) / Malattia del Motoneurone (MdM)

Pubblicato il 15/07/2021 alle 14:02
Ultima modifica: 04/04/2022 alle 14:01
Nell’ambito dei provvedimenti e delle iniziative che Regione Lombardia ha predisposto a sostegno dell’assistenza per i malati di Sclerosi Laterale Amiotrofica/Malattia del Motoneurone, è previsto anche il ricovero a totale carico del Fondo Sanitario Regionale presso le Residenze Sanitario Assistenziali (RSA) quando l’evolversi di queste patologie richieda una risposta assistenziale e sanitaria complessa ed integrata non erogabile al domicilio. 
Alcune RSA del territorio di ATS Città Metropolitana di Milano accolgono questa tipologia di pazienti, strutturando un intervento adeguato alla complessità dei loro bisogni. 
Per accedere alle Strutture di questo territorio è necessario l’inoltro da parte della RSA prescelta dalla persona o dalla famiglia della richiesta di ricovero, integrata dalla documentazione socio-sanitaria utile per la valutazione e l’autorizzazione all’ingresso al' indirizzo PEC 
dipartimentointegrazione@pec.ats-milano.it