Vigilanza autorizzativa ed ispettiva

Pubblicato il 14/07/2021 alle 17:53
Ultima modifica: 07/02/2022 alle 12:09

L’art. 80 della legge regionale 33/2009, come da ultimo novellato dalla legge regionale 6/2017, attribuisce alle ATS lombarde, tramite il Servizio Farmaceutico, una serie di competenze specifiche in tema di assistenza farmaceutica, con particolare riferimento all’attività autorizzativa e di vigilanza.

Al fine di rendere più efficiente il flusso informativo e documentale tra i vari attori (Farmacie aperte al pubblico, Parafarmacie, Grossisti, ecc.) e ATS Città Metropolitana di Milano, sono stati predisposti una serie di moduli che dovranno essere utilizzati per le varie comunicazioni ed istanze.
La modulistica in questione, debitamente compilata e munita degli allegati necessari, dovrà essere trasmessa in via preferenziale a mezzo PEC, all’indirizzo protocollogenerale@pec.ats-milano.it .
Sarà comunque possibile la consegna dei documenti in formato cartaceo, presso il protocollo generale ATS Città Metropolitana di Milano (Corso Italia 19, 20122 Milano orari: 8.30 - 13.00 / 14.00 - 16.00)

Per eventuali informazioni sarà possibile contattare la UOC Vigilanza Farmaceutica nella sede territoriale di riferimento:

  1. UOS Vigilanza Ispettiva Farmaceutica Milano città (territorio ex ASL Milano SOLO Milano Città): via Ippocrate 45 – Milano, vigifarmcitta@ats-milano.it – tel 0285782552
  2. UOS Vigilanza Ispettiva Farmaceutica Milano Ovest (territorio ex ASL Milano 1 – distretti 6 e 7 ex Asl Milano): Via per Cesate n. 62 - Garbagnate Milanese, vigifarmovest@ats-milano.it – tel 02.85.78.42.35 )
  3. UOS Vigilanza Ispettiva Farmaceutica Milano Est (territorio ex ASL Milano 2 e Lodi): Via Santa Maria 6 – Binasco, vigifarmest@ats-milano.it – 02 85782952.
DOCUMENTI