Chiudi

Immagine Miniatura

Obblighi vaccinali per gli esercenti le professioni sanitarie e gli operatori d’interesse sanitario - Art. 4 del Decreto Legge 1 aprile 2021 n. 44

Si richiama l’attenzione su quanto disposto dal D.L. n. 44/2021 e, in particolare, sugli obblighi vaccinali per gli esercenti le professioni sanitarie e gli operatori di interesse sanitario, finalizzati alla tutela della salute pubblica e a mantenere adeguate condizioni di sicurezza nell’erogazione delle prestazioni di cura ed assistenza.


Il D.L. n. 44/2021 - di cui all’oggetto - prevede che i datori di lavoro degli operatori di interesse sanitario che svolgono la loro attività nelle strutture sanitarie, sociosanitarie, socio-assistenziali, pubbliche o private, nelle farmacie, parafarmacie e negli studi professionali trasmettano l’elenco dei propri dipendenti alla Regione. Nel medesimo termine, provvederanno gli Ordini professionali competenti per territorio, con riferimento ai professionisti iscritti.

In particolare, per la regione Lombardia, gli elenchi dovranno essere indirizzati a welfare@pec.regione.lombardia.it ; inoltre, dovrà essere riportato il seguente oggetto: elenchi operatori art. 4- comma 3- DL 44/2021

 

La normativa è stata pubblicata nella G.U. 79/2021 e può essere consultata presso il sito www.normattiva.it.

Il termine di invio degli elenchi è fissato alla data del 6 aprile 2021.


Avviso (Download)
Gazzetta Ufficiale (Download)







Torna su