Chiudi

Immagine Miniatura

Coronavirus, se ritorni in Italia dall’estero obbligo di autoisolamento

Tutte le persone fisiche che rientrano dall’estero tramite trasporto ferroviario, marittimo e stradale, anche se asintomatiche, sono obbligate a comunicare immediatamente il proprio ingresso in Italia e sono sottoposte alla sorveglianza sanitaria e all’isolamento fiduciario per un periodo di 14 giorni.

Per dare la comunicazione al Dipartimento di Prevenzione e Igiene Sanitaria collegati QUI e compila il modulo con i dati richiesti.

 

Ecco il testo del Decreto Ministero delle Infrastrutture dei Trasporti di concerto con il Ministro della Salute







Torna su