Chiudi

Immagine Miniatura

IL CANILE SANITARIO

Il Canile Sanitario di Via privata Aquila 82 Milano è gestito direttamente dall'Agenzia di Tutela della Salute della città metropolitana di Milano.

QUALI ANIMALI ACCOGLIE
Il Canile Sanitario accoglie esclusivamente cani e gatti in osservazione per la profilassi della rabbia o per motivi igienico-sanitari ed in particolare animali vaganti, senza proprietario, sul territorio e catturati direttamente dagli Operatori addetti o consegnati dai cittadini.
Accoglie anche:
- gatti di colonia da sterilizzare
- cani e gatti che hanno un proprietario e sono posti sotto sequestro dall’Autorità di pubblica Sicurezza: animali in situazione di abbandono forzato che verranno trasferiti, dopo un controllo sanitario, nei rifugi comunali; sono animali provenienti da persone sole defunte, sole ospedalizzate o comunque ricoverate, persone sole tradotte in istituti di pena, animali incustoditi negli sfratti.

COME È STRUTTURATO
Il Canile Sanitario dispone di:
- una palazzina centrale che ospita gli uffici amministrativi, l’ambulatorio per le visite, la sala operatoria ed il gattile;
- due strutture esterne coperte con i box destinati ad accogliere i cani. Ogni box è dotato di un’area chiusa e di un parchetto esterno, sempre coperto, al cui interno l’animale si può spostare liberamente. Tutte le aree chiuse dei box sono dotate di brandine, coperte e riscaldamento con lampade a infrarossi;
- quattro aree di sgambo.

 

QUAL'E' IL COMPITO DEL CANILE SANITARIO
Compito essenziale del canile sanitario è l’osservazione per la profilassi della rabbia, per questo la permanenza presso il canile di Via Aquila è di 10 giorni, salvo situazioni particolari.
Dopo tale periodo gli animali, di norma, vengono trasferiti al canile rifugio municipale, servizio deputato alla promozione dell’adozione degli animali.








Torna su