Chiudi

Immagine Miniatura

Malattia invasiva da meningococco nel Basso Sebino (Bergamo/Brescia)

In relazione ai casi di Malattia Invasiva da Meningococco C che si sono verificati nei giorni scorsi nell’area del Basso Sebino, Regione Lombardia, l’ATS di Bergamo e l’ATS di Brescia, con le ASST interessate in accordo con il Ministero della Salute e l’Istituto Superiore di Sanità, hanno deciso di ampliare l’offerta vaccinale gratuita attraverso un’azione di vaccinazione straordinaria sia nei comuni primariamente coinvolti sia nei comuni limitrofi. 

Tutte le info sul sito di REGIONE LOMBARDIA







Torna su